Pollo natalizio giapponese con karage di burro e miso

Pollo fritto alla giapponese con un interno succulento e una croccante crosta di latticello dorato, insaporito con miso, Honteri e zenzero.

Level Livello: Medio

Serves Quantità: 2

Prep Time Tempo di preparazione: 30 minuti

Cook Time Tempo di cottura: 30 minuti

INGREDIENTI

250 g di cosce di pollo disossate e senza pelle

100 ml di sakè

50ml di Honteri Mirin

50 g miso bianco

100 ml di latticello

50 g di zenzero

100 g di fecola di patate o amido di mais

METODO

1. Togliere e eliminare il grasso e la pelle in eccesso e tagliare ogni coscia di pollo con la pelle in 5-6 pezzi, circa 4 cm.

2. Sbucciare e grattugiare lo zenzero, e in una ciotola media unire il sakè, l’Honteri, il miso, il latticello e lo zenzero grattugiato.

3. Mescolare bene poi aggiungere i pezzi di pollo a marinare.

4. Conservare in frigorifero per 24 ore per permettere alla marinata di entrare tutta in profondità nel pollo.

5. Dopo 24 ore, in un vassoio o in una ciotola, aggiungere l’amido di mais o la fecola di patate.

6. In una friggitrice, scaldare l’olio a 170 ºC e quando l’olio è caldo, scolare il pollo e ricoprire ogni pezzo con l’amido di mais/patata.

7. Assicuratevi che il pollo sia tutto coperto dall’amido, in modo che quando viene messo nell’olio non schizzi.

8. Friggere lentamente il pollo in 4-5 pezzi alla volta per mantenere l’olio caldo e fino a quando il pollo è di un colore dorato chiaro.

9. Trasferire il pollo in una rastrelliera metallica o in un tovagliolo di carta assorbente per drenare l’olio in eccesso.

10. Lasciare cuocere il pollo con il calore residuo mentre si lavora sul resto del pollo.

11. Quando tutto il pollo è stato fritto una prima volta, friggerlo di nuovo per la seconda volta per 45 secondi solo fino a quando la crosta diventa croccante con una dorata marrone.

12. Scolare , impiattare, servire e… buon appetito!

RONALD LAITY

Ronald Laity ricopre il ruolo di Chef Responsabile dello Sviluppo Culinario di Mizkan. Da sempre amante del buon cibo, ha lavorato come pescatore di aragoste, pescivendolo, produttore di formaggi e latticini, fino a innamorarsi della cultura e della cucina giapponesi e stabilirsi in Giappone per 6 anni. Al suo ritorno, Ron si afferma sulla scena culinaria giapponese del Regno Unito collaborando con Yakitoria, Samurai Sushi, Senkai, Feng Sushi, Bincho Yakitori e United Ramen, fino ad approdare in Mizkan. Amante della sperimentazione con gli ingredienti giapponesi più autentici, Ron ama scoprire nuovi modi per dare vita ai sapori nipponici.

New

Stortcake giapponese natalizia alle fragole

Si tratta di un dolce natalizio da applausi a scena aperta, preparato con strati di delicato pandispagna riempiti di panna montata e fragole fresche – uno dei preferiti dai giapponesi.

Challenging

70 minuti

Leggi la ricetta

salmon tartare

Morsi di tartare al salmone

Un antipasto di salmone splendidamente croccante con una saporita salsa alla tartara in infusione di miele.

Challenging

45 minuti

Leggi la ricetta

prok

Maiale al pepe e Yakitori di mele in salamoia

Morbidi e appiccicosi spiedini di maiale glassati in un’irresistibile salsa agrodolce – un classico giapponese del cibo di strada.

Challenging

370 minuti

Leggi la ricetta