OLTRE 200 ANNI DI STORIA

La storia di Mizkan inizia più di 200 anni fa, nel 1804, grazie a un innovativo produttore di sake della città di Handa, in Giappone. Matazaemon I, questo era il suo nome, iniziò infatti a sperimentare la sua produzione di aceto, utilizzando le fecce di scarto della fermentazione del sake.

Matazaemon I aveva notato una grande diffusione nella città di Edo, la moderna Tokyo, di pratici pasti a base di soba, sushi e tempura, e si rese conto che l’aceto di sake, dolce e ricco di umami, si sposava meglio al riso per sushi e ai suoi condimenti rispetto all’aceto di riso tradizionale. L’aceto Mizkan realizzato con la pasta del sake divenne ben presto l’aceto preferito di Yohei Haneya, il creatore del sushi nigiri, e acquisì popolarità in tutta Edo.

La sua diffusione fu tale che nel 1811 Matazaemon I decise di stabilire una sede produttiva nella città di Handa, gettando le basi del duraturo successo dell’aceto Mizkan. Da allora, Mizkan non ha mai smesso di far crescere la sua attività nel settore alimentare ampliando la sua offerta con nuovi prodotti, con l’obiettivo arricchire la cultura del cibo e “dare vita ai sapori” grazie a ingredienti di alta qualità.

VISION

Come produttore leader di condimenti e accompagnamenti, Mizkan si impegna a:

“Provocare cambiamenti sociali attraverso nuove esperienze di gusto”

Generando un impatto positivo sulla società attraverso il cibo, così come fa fin dall’inizio del suo percorso.

“Agire per il benessere della terra, della società e di tutto ciò che vi dimora”

Impegnandosi con dedizione a diventare più sostenibili e a nutrire la terra grazie alla quale può creare i suoi aceti distintivi.

Per realizzare la sua vision, Mizkan continua a mettersi alla prova e a innovare, in tutto ciò che fa.
Scopri di più sulla vision di Mizkan qui.

LA STORIA DI MIZKAN

L’impegno di Mizkan verso la qualità ha portato l’azienda a prediligere la particolarità dell’aceto prodotto artigianalmente rispetto a quello sintetico, fondando uno dei primi stabilimenti di imbottigliamento dell’aceto del Giappone. Verso la fine del ‘900, Matazaemon VII ribadisce l’attenzione di Mizkan verso prodotti di alta qualità con una nuova filosofia aziendale, quella di “offrire ai clienti solo i prodotti più pregiati” per “dare vita ai sapori”, dimostrando così l’orgoglio di Mizkan nel realizzare prodotti e ingredienti che nutrono le persone.

Oggi, Mizkan è una delle società alimentari internazionali private più grandi al mondo, numero uno in tutto il mondo per la produzione di condimenti per il sushi e attiva in America, in Europa e in Asia. Per arricchire il suo portfolio di prodotti giapponesi leader di mercato, nel 2012 e 2013 Mizkan ha inoltre acquisito gli amatissimi Brand britannici Branston, Sarson’s, Haywards e Dufrais, cementando la sua posizione nel segmento condimenti.

IL LOGO MIZKAN

Il logo e il claim del gruppo Mizkan si ispirano alla visione globale dell’azienda: “dare vita ai sapori”. Ispirato allo stemma della famiglia Matazaemon, il logo è formato da tre linee – che rappresentano il gusto, il acidulo e l’aroma – e da un cerchio – che rappresenta l’armonia fra i tre elementi. Il logo rispecchia con orgoglio il patrimonio e la tradizione che l’azienda ha acquisito in oltre 200 anni di esperienza e di leadership del mercato.

Guardando al futuro, Mizkan si augura di continuare a ispirare gli chef offrendo loro ingredienti e condimenti versatili e prelibati, e tanto altro, portando avanti la sua eredità per molti anni a venire.